martedì 2 novembre 2010

Giulia Passione: tutto il resto è noia... ma noia noia noia!

JuleZ annoiata e pre-depilazione,
quindi JuleZ oggi.
Eccomi qui, di ritorno da un week-end lungo fatto di automobili, una bella giornata col papà senza litigare ma, anzi, ridendo come scemi sulle stradine di campagna tra destra e sinistra (non politiche), un bel pranzo di famiglia, il compleanno di Ford e una bella cenetta in un locale veramente carino (per gli hinterland e i milanesi questo, consigliatissimo), e coccole coccole coccole (e un pò di God Of War III, FICHISSIMOOOOOOO).

Non avrei mai creduto, qualche anno fa, di trovare una persona con cui avere il giusto equilibrio tra serenità e felicità. In passato le mie relazioni, che ricordo quasi tutte piacevolmente, erano di due tipi: serene, fraterne e complici, ma un pò spente, quasi con noia, insomma da vecchi, oppure calde, passionali, travolgenti ma traballanti e disequilibrate.
Con Ford invece ho scoperto questa dimensione da compagni. Compagni di gioco, soprattutto, in ogni ambito in cui si possa applicare questa definizione: dal cibo alla PS3, dal nascondino al fare la spesa, dalla famiglia ai regali. Insomma con lui non mi annoio mai, mi sento protetta, felice e serena.

So già che alcuni di voi staranno pensando: embè?!
Embè, questo fa sì che a volte mi succedono due cose:

- la prima è che mi viene paura. Ho paura un giorno di scoprire che niente era vero, che magari lui aveva una doppia vita e non me sono mai accorta (anche se è difficile, "temporalmente" parlando). Oppure che un giorno ci stufiamo e non ci vogliamo più bene. Ne ho paura perchè non saprei affrontarlo. Non è che non mi goda quello che ho adesso, ma a volte mi immagino scenari apocalittici di rotture e separazioni e penso che magari allora vorrò scappare in un'altra città ma non ho più 18 anni e non lo potrò fare..
Ecco questa è la mia versione di Halloween.

- la seconda è che quando non sono con lui a volte mi annoio terribilmente. Intorno a me, vicino, intendo, non c'è nessuno che mi faccia sentire anche solo un pochino, come mi fa sentire lui: giusta, speciale, quasi figa! Soprattutto al lavoro. A volte mi sento sola. E mi annoio.
Sono abituata troppo bene.

Quindi oggi, con tutto bloccato, le telefonate sotto controllo, le mail in fase di lavorazione... ecco, vorrei essere a casa con lui.

E a voi? Che cos'è che vi spaventa, o che vi tormenta?
O meglio, ma veramente quando siete felici riuscite ad esserlo senza paranoie sempre?
Perchè io ogni tanto proprio non ce la faccio. E' più forte di me.


Mi spiace questo post è un pò novembrino, ma qui diluvia e io ho la STUFFIA*!

*neologismo che definisce quel mood un pò annoiato ma anche un pò infastidito che mi prende quando sono stufa ed inquieta. Insieme a PANCITE (che definisce quel malessere intestinale dovuto a cause emotive e non fisiche) il neologismo più usato in casa Ford.

12 commenti:

  1. Non ti liberi così facilmente del sottoscritto. Questo sì, che è un vero Halloween-pensiero! La strada insieme si fa solo facendosi un bel mazzo, dai momenti felici - come questo weekend - a quelli più difficili.
    Ad ogni modo, io sarò sempre lì, a ricordare alla stuffia chi è che comanda.

    RispondiElimina
  2. io quando sono felice entro in para automaticamente, di default. fortuna che mi capita raramente.

    RispondiElimina
  3. anche io purtroppo..ma credo sia un difetto delle donne in generale..
    a volte le paranoie estreme hanno rovinato persino il bello.. e questo è terribile.
    per fortuna ora ho raggiunto una specie di equilibrio.. con me stessa intendo..
    e spero di non ricaderci più..

    ps: che belli siete! :-)

    pps.. ma com'è sti post semi-romantici..?? anche la polly.. dev'essere la pioggia o la stuffia.. :-)

    RispondiElimina
  4. mio marito mi dice sempre sorridendo: "mi sa che stai iniziando a farti una sega mentale"...
    già a volte è così, si pensa a cose coi mille se e ma, forse siamo noi donne le strane!!!

    RispondiElimina
  5. no! non t'annoiar!
    ehm...temo di averti coinvolta in questo: http://cosedaunaltromondo.blogspot.com/2010/11/vota-sant-antonio.html
    :)

    RispondiElimina
  6. @Giulia --> l'avevo già fatto il test, lo trovi a ottobre sotto Giulia Passione: Quiz, comunque grazie per l'invito!

    @Marta --> benvenuta! sì mi sa che siamo noi strane, anche se poi quando c'hanno la luna storta loro... apriti cielo!

    @Emanuelas --> di sicuro la stuffia! almeno per me!

    @Polly --> è difficile godersi il buono, però prima o poi ce la faremo, sono fiduciosa

    @Ford --> sei tu che non ti libererai nè di me nè della mia stuffia!

    RispondiElimina
  7. Non riesco mai a godermi niente. Penso che ogni attimo di gioia sia finto, sia frutto del mio disperato bisogno di felicità. Vivo di pippe mentali e non ho ancora trovato una persona capace di sopportare me e la mia scorta di film mentali.

    RispondiElimina
  8. ah1 maledetta me non sono attenta!
    :)

    RispondiElimina
  9. Ford, se scopriamo che sei anche sposato e hai famiglia con altre due donne, e a una dici che sei della Cia e all'altra che sei in missione in afganistan, ti uccidiamo con le nostre mani!

    RispondiElimina
  10. Julez, che dire... post romanticossissimo, lo stradoro! E ha ragione Miah, Ford neanche lo immagina cosa rischierebbe, qualora scoprissimo che ha altre 2 famiglie....!!! XD
    Comunque le Paturnie (come le chiamo da dopo la prima visione da bimba di Colazione da Tiffany!!!) sono inevitabili, temo insite nel dna femminile causa nostro eccessivo macchinamento celebrale... Ciò che conta è riuscire ad evitare che ci rovinino i momenti Belli. Ma sono contenta di appurare che non è così per te!
    Quindi goditi tutto, cara. E al 200%!
    La saggezza popolare dice che fasciarsi la testa prima di rompersela è da siocchi...e si sa, la saggezza popolare cela sempre un che di ...SAGGISSIMO! XD
    Bacione!

    RispondiElimina
  11. concordo con marta. troppe seghe mentali.
    concordo con miah. mrford agente segreto (direi mossad)

    mrford mi faresti un post su true lies, visto che siamo in tema.

    io avevo deciso di non partecipare a queste discussioni tipicamente da femmina.
    difatti sono l'unico uomo che vi partecipa.
    eccetto Mrford, ma lui è di parte...

    alla fine sono qui a commentare. chebbellichesiete! bravi bravi (e fortunati)
    Porco.

    RispondiElimina
  12. @Suara --> in effetti i maschietti commentano poco, ma sono quasi 10 gli iscritti! (più qualche amico che so che legge ma non commenta)

    @ILA --> :D comunque io ci provo sempre a non farmi schiacciare dalla stuffia. Per esempio oggi che è venerdì già mi sto riprendendo!

    @Miah --> ecco brava, questa sì che è vera solidarietà femminile! Posso ricambiare in qualsiasi momento basta fare un fischio!

    @Francoise Marianne --> Tu devi goderti le cose assurde e magnifiche della tua età. Ecco che cosa devi fare! E tra queste cose ci sono anche le Paturnie! :D

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...