mercoledì 27 ottobre 2010

Giulia Passione: La festa delle medie


Il celeberrimo gioco della bottiglia.
 "No, invitato, no. Niente fonzi, no. Sul bicchiere, no, niente nome ho.

Ballo lento no, ballo forte no, la bottiglia no, gioco scopa no. Amicizia no, cortesia no, convenienza no, ampio parcheggio no. Basta! Questa festa e' insoddisfacente, ma ne ho un'altra nella mia mente: una festa molto particolare dove saranno invitati tutti: molti amici, molti nemici e anche Panino!

FORZA PANINO!"


Dunque ieri c'è stata la tanto famigerata festa aziendale. La mia dieta ne ha un pò risentito perchè, nonostante la pubblicità recitasse "Cena a cura dello chef XXX del ristorante XXY", da mangiare non c'era nulla. O meglio, forse gli "abitanti" dell'area VIP qualcosina hanno stuzzicato, ma i poveri camerieri che arrivavano nella nostra zona finivano le scorte in un nano-secondo. Quindi a mezzanotte (dopo 6 Cuba e una forte nausea per Ford e il vuoto cosmico per me) siamo finiti da Mc Donalds dove ho preso un Happy Meal. Ho mangiato solo i polletti (4) per un totale di 170 kcal. La festa ha poi avuto strascichi anche sul mio pranzo di oggi (che non ho potuto preparare), ma ho cercato di fare la brava.

In ogni caso, spaesata in una festa in cui tutti si divertivano (o ci provavano) mi sono resa conto che io un pò le odio le feste. O meglio: o mi diverto tantissimo o le odio.
Ho quindi pensato a quale potrebbe essere LA festa per eccellenza per me, quella in cui sarei sicura di divertirmi, quella alla quale parteciperei anche se non conoscessi nessuno.
Ed ecco cosa ne è venuto fuori:

- il cibo dev'essere abbondante e sfizioso. No patatine, sì pizzette. No piatti complicati e difficili da mangiare stando in piedi, sì finger food alla nostrana (salame, formaggio, piadine tagliate a pezzetti, tramezzini- chiaramente il tutto fatto a mano e fatto bene). 

- la compagnia non dev'essere troppo vasta. Non riesco a concentrarmi se c'è troppa gente. Direi che 15 è il numero massimo.

- il posto non dev'essere casa mia. Come dice Francoise Marianne lamentandosi per parte della sua festa di compleanno, odio se le persone che ho invitato non rispettano casa mia. Datemi della maniacale, datemi della matta (come potete immaginare non me ne cale più di tanto) però io a casa mia (soprattutto questa, che sto pagando con Ford mese per mese) ci tengo. Anzi di più la amo. Anzi di più quasi la venero. Dunque lontani barbari o mi incazzo.
[a tal proposito una piccola perla di Mia e Diego: ieri sera ci hanno rotto l'unica statua che avevamo in casa e che era un regalo di nozze fatto da un vecchio amico dei miei genitori. Era un augurio per cose che non sono ancora successe. Se succedono adesso vuol dire che portava sfiga!]

- ci devono essere dei giochi. In ordine di preferenza: giochi all'aperto (bandiera, celai, fulmine, quattro cantoni, rialzo, strega tocca color), caccia al tesoro, giochi da tavolo, giochi di carte.

- non devo avere organizzato niente io. Nè ci dev'essere bisogno che io pulisca qualcosa.

- la musica non dev'essere troppo alta e troppo invadente.

- le gente deve amare solo ed esclusivamente me.

- ci dev'essere Ford, perchè senza di lui, in mezzo alla gente, mi sento un pò sola.

Per concludere un piccolo sunto di quella che è stata la festa di ieri, dopo che Ford mi ha raggiunta:

Lui non era triste, è che ha gli occhi all'ingiù, come le gocce di gorgonzola.

18 commenti:

  1. Le gocce di gorgonzola!?!?!?
    Secondo me i cuba erano cinque, ad ogni modo ho sfoderato un'inumana capacità di recupero.
    FORZA PANINO!!!

    RispondiElimina
  2. Pizzette? Hai detto pizzette? Posso venire anche io?

    PS: celeberrimo e famigerato gioco della bottiglia

    RispondiElimina
  3. Mi sa che le avrò tutte già mangiate io, per quando arrivi, Bert.
    E vorrei introdurre alla festa anche il mio innovativo gioco delle bottigliate! :)

    RispondiElimina
  4. ahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh!!! io odio qualsiasi tipo di gioco, li evito come la peste!!!
    Devo dire che odio sufficientemente anche le feste, quindi evito anche queste... ^__^

    (domanda: ma quindi per cena hai mangiato solo 170 calorie???????!!!!???? O_o mi fai preoccupare...)

    RispondiElimina
  5. Elio For President!!!!
    Ma..sono i VOSTRI occhi? Meravigliosi...Julez, i tuoi sono RADIOSI!! (E Ford, no, non si vede che eri a quota 6!! :) )

    RispondiElimina
  6. FORZA PANINOOOOOOOOOOO
    E viva il non giovane tanto che ci siamo!

    RispondiElimina
  7. Concordo su tutto. Sei me con qualche anno in più.

    RispondiElimina
  8. @Francoise Marianne --> suvvia non sottilizziamo! :)

    @eteVaM --> ecco, appunto, non sottilizziamo sulla vecchiaia.

    @MamaMagò --> grazie grazie grazie

    @MadiS --> mannaggia, io li adoro!!!!!!!! Per cena sì, ma era mezzanotte!

    @Bert --> attento a mio marito! :D Comunque sei ben accetto, soprattutto se mangi tu le pizzette che io non posso!

    @Ford --> FORZA PANINO! TATATATATA'!

    RispondiElimina
  9. avevo usato anch'io quella foto in un vecchissimo post, fascino del gioco della bottiglia :)

    pure io le feste o le odio o le adoro.
    e quelle aziendali in genere appartengono alla prima categoria *_*

    RispondiElimina
  10. Feste aziendali??? AAAAAaaargh!
    Me ne fosse mai andata bene una...e si che negli ultimi 2 anni avrò cambiato almeno 4 lavori!!!! :D
    Cmq gemellina mia, qui iniziano le nostre amabili differenze: io non sopporto i giochi all'aperto -ruba bandiera per me dovrebbe essere illegale perchè ho visto persone trasformarsi e diventaqre dei Gormiti, di fronte a quel fazzolettino penzolante...!- e non vorrei proprio che la gente amasse me e solo me: li avrei appiccicosi addosso tutta sera, e Dio me ne scampi per carità!
    Però vai di pizzette e tramezzini, di casa non mia, nè tantomeno da pulire, musica alta quanto basta e poche persone ma buone! ;)

    ps. se 'quello che non è ancora successo' vi capita proprio ora che la statua s'è rotta....non è che per caso me ne spediresti un coccio, così lo ri-rompo pure io???? ^_^
    KISSSSSSSSSSSSSSSSS!

    RispondiElimina
  11. Ps del ps:

    Occhi davvero stupendi!
    Tutti e 4!!!
    XD

    RispondiElimina
  12. Ma non era "strega COMANDA color"?

    RispondiElimina
  13. intanto bellissima quella delle gocce di gorgonzola, è tua?
    e poi bellissimi i vostri occhi e bellissima te (che evidentemente hai il tempo di farti le sopracciglia :P )
    senti, pensavo una cosa e non ho ancora avuto il tempo di scrivervi: quando (e se) venite facciamo una festicciola? una roba in piccolo, perchè la mia casa è piccola, però pensavo che potremmo tutti vestirci da sera oppure a tema...oppure potremmo fare un pic nic sul mio tappeto? che ne dici? sononera? vabbè, ci aggiorniamo via email.

    RispondiElimina
  14. Polly. Se mai riuscissi a venire, mi vestirei da Frikkettona anni settanta. Che ne dici?

    RispondiElimina
  15. @Sononera --> la festa frikkettona mi fa un pò troppo amore libero e canne, ma secondo me se ne può fare una versione più casta!

    @Polly --> occhi di gorgonzola era il nomignolo di un certo Alex (15 anni contro i miei 18) che mi piaceva alle superiori! Mio conio, ma puoi riutilizzarlo! Ora penso alla festa poi ti faccio le proposte!

    @Dembo --> forse era "strega COMANDA color" nella vostra Milano Fascista, nella mia Torino Comunista era "strega TOCCA color"

    @ILA --> grazie mille :D! Beh ci sta che ci siano delle differenze, se no sai che noia!

    @Cannibal Kid --> hai ragione di solito le feste aziendali sono noiose, eppure c'era un sacco di gente che rideva. E io che pensavo che volevo andare a casa... Boh?!

    RispondiElimina
  16. i nomi sul bicchiere sono fighissimi, daiiiiiiiii :D

    RispondiElimina
  17. il gioco delle bottigliate, devo farlo! Posso fare quello che le prende? Di solito mi riesce benissimo... dopo qualche pizzetta.
    Certo che se finiscono prima del mio arrivo...

    RispondiElimina
  18. Ah! Le feste! Giammai!
    Però se proprio festa deve essere, allora che ci sia una ciotola (e non un bicchiere) con scritto il mio nome..stracolma di patatine!! Così posso mettermi in un angolo a fare quello che amo di più!
    :)
    Belli gli occhiiii, belli bellissimi!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...