venerdì 15 luglio 2016

La haine




Che l'orrore possa non spegnere mai i vostri sorrisi e turbare i vostri sonni. Che la follia che sta schiacciando i nostri cuori possa terminare prima che dobbiate muovere i primi passi da soli in questo mondo che oggi, una volta ancora, assomiglia più ad un terribile videogioco di morte che alla realtà che noi genitori sogniamo per voi. 
Che io possa essere in grado di proteggervi dalla crudeltà e dall'odio, sia di quelli che compiono queste vomitevoli azioni, sia di coloro che approfitteranno per aggiungere ignoranza e odio a quanto già presente negli atti ignomignosi che oggi hanno colpito Nizza. Stanotte non dormirò tranquilla sapendo di avervi messi al mondo in un periodo così buio.

Vi amo
La Mamma

5 commenti:

  1. Quello che abbiamo dentro deve essere uno scudo ed una fonte di coraggio per quello che si affronta fuori.
    Per vivere il mondo senza paura del buio, con gli occhi aperti, vivi e curiosi come sono i loro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma comunque che responsabilità ingoiare il terrore per far si che vivano una vera vita

      Elimina
  2. Non ci sono parole, nonostante le tue di mamma siano bellissime. E che belli i bimbi (il Fordino, tra l'altro, ha il mio stesso taglio degli occhi: sarà merito tuo o di Ford, tale onore?). Si sorride per non piangere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per ora sono solo parole, il difficile sarà non trasmettere loro la paura di vivere appieno le loro vite.

      Il Fordino è la mia fotocopia anche se ha molte espressioni del suo papà. A volte è impressionante la somiglianza genetica.

      Elimina
  3. a volte queste implicazioni della maternità, sono veramente il peggiore dei campi minati...
    il tipo di mondo che stiamo consegnando ai sogni dei bambini, è tremendo...

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...